i cannibali della parola

Slam[Contem]Poetry

Sergio Garau: desossiribonucleicamente poetry

L’intervista a Sergio Garau, a cura di Alessandro Scanu e Dimitri Ruggeri (collettivo Poetry Slam Abruzzo Centro Italia), si è basata sull’analisi delle numerose performance del poeta in reading pubblici, Poetry Slam nazionali e internazionali e sulla lettura di diversi scritti che ci ha inviato.

20 febbraio 2016 · 2 commenti

Claudio Pozzani: spunti tra endecasillabi e beat

E chi l’avrebbe mai detto che la rima e la metrica sarebbero tornate centrali nella poesia contemporanea?
C’è stato un periodo che le rime in poesia erano evitate come la peste,e considerate antiquate o buone solo per le filastrocche per bambini.
Anche un certo andamento metrico fisso era caduto in disuso, con sperimentazioni e versi sempre più liberi, frastagliati, sezionati, riprendendo in qualche modo le intuizioni delle avanguardie storiche (Futurismo, Dada e Surrealismo) e ampliandole chi soprattutto sotto il profilo sintattico chi sotto quello principalmente fonetico­sonoro­performativo.

2 febbraio 2016 · 1 Commento

Sostieni il progetto

PayPal - Il sistema di pagamento online più facile e sicuro!

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

motori di ricerca italiani

images