i cannibali della parola

Slam[Contem]Poetry

Festival Internazionale Hombres di Videopoesia 2020

Dopo il Premio Hombres di Videopoesia 2020 non si ferma neppure il Festival omonimo, con l’edizione on line che si svilupperà in tre giorni: dall’8 al 10 dicembre. Nell’ambito dell’iniziativa saranno proposte le migliori videopoesie del Premio Hombres di Videopoesia, sezione speciale della XVI edizione del premio omonimo di poesia che ha fatto registrare in due anni la partecipazione di più di 1.400 video provenienti da tutto il mondo.

Quest’anno il Premio si è svolto dal vivo nel borgo di Pereto nel corso del mese di settembre con la presenza di un numeroso pubblico. Il tema del concorso è stato “La forma della Città”.

Al festival di quest’anno, diretto da Dimitri Ruggeri, si potranno vedere, in modalità Premiere sul canale Youtube di SlamContemPoetry i più apprezzati video del 2020 tra i quali il vincitore e i menzionati. Per prenotarsi occorre cliccare sui singoli link del programma (riportato di sotto) che comunque rimandano alla playlist del Festival. Le videopoesie sono in inglese o sottotitolate in inglese.

Tra le novità dell’evento è stata prevista una sezione extra dedicata a brevi reading e performance di sette poeti selezionati che provengono da Croazia, Italia, Nigeria, Grecia, Lituania, Slovenia e Repubblica Ceca. Le video performance sono in inglese, sottotitolate in inglese o in lingua originale.

La playlist

Scheda del Festival

Direttore artistico: Dimitri Ruggeri | Partner: Versopolis, SlamContemPoetry, PSA Centro Italia Radiovisioni e Premio Hombres Itinerante | Credits: Daimon Edizioni, Roberto Bisegna Music, Marco Di Gennaro Filmaker |

Segui l’evento su Facebook | Twitter


HOMBRES VIDEOPOETRY FESTIVAL

8 dicembre

h 14:30 – Videopoesia: comunità e territorio di Dimitri Ruggeri (It)

h 15:00 – Videopoetry: communities and territory by Dimitri Ruggeri (En)

h 17:30 – Well of Babel by Hélène Matte (Canada)

h 18:00 – The 37%  by Plain Paper Production (Great Britain)

h 18:30 – Lødingen by Pierre Kornev (Norway)

h 19:00 – Metamorphosis by Marie Craven (Australia)/Eduardo Yagüe (Spain)

9 dicembre

h 17:30 –Scary Places/Shapes & Sizes by Pamela Falkenberg and Jack Cochran (U.S.A.)

h 18:00 – Mad! by Hélène Matte (Canada)

h 18:30 – City Odes – Lagos, Nigeria – “Eko ile” by Sheldon Shau (U.S.A.)

h 19:00 – Sensing Body and City by Johanna Reichhart (Germany)

+eXTRA POETRY PERFORMANCE

10 dicembre

h 17:30 – Marija Dejanović (Croatia)

h 18:00 – Ntongha Ekot (Nigeria)

h 18:30 – Ondřej Macl (Czech Republic)

h 19:00 – Paolo Agrati (Italy)

h 21:00 – Aljaž Koprivnikar (Slovenia)

h 21:30 – Aušra Kaziliūnaitė (Lithuania)

h 22:00 –Thanos Gogos (Greece)

slamcontempoetry


        

4 commenti su “Festival Internazionale Hombres di Videopoesia 2020

  1. Pingback: Presentazione del Festival Hombres di Videopoesia 2020 | Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore

  2. Pingback: Radiovisioni: Intervista a Dimitri Ruggeri sulla Videopoesia | Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore

  3. Pingback: Eko Ile, la videopoesia della lingua che resiste (Deutsche Übersetzung) | i cannibali della parola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: